aspirapolvere

FREE#2: Ricorda: sei un musicista, non un venditore di aspirapolveri

Fino a prova contraria questo blog si riferisce ai musicisti e non ai venditori di aspirapolveri…
Quindi visto che sei un musicista….fai il musicista e smettila di fare in venditore porta a porta.
TU DEVI SUONARE, devi fare quello che ti riesce meglio…non devi vendere i dischi…quelli li vendono i negozi (e forse non più).

Quando vengono a venderti un’aspirapolvere te la fanno provare…te la lasciano da usare, ti fanno un pagamento in comode rate e ti regalano un po’ di accessori…
E l’aspirapolvere è una cosa che prima o poi una donna desidera, un oggetto necessario.

Il tuo disco non è necessario. Non nasco col desiderio di averlo in casa. Lo so, sono stronza ma è la verità assoluta.

Quindi perchè bussi alla mia porta (email) e mi chiedi di comprare la tua aspirapolvere (disco) senza nemmeno che ci conosciamo o che abbiamo un appuntamento?
Perchè dovrei volere il tuo prodotto (musica) senza nemmeno averlo provato e aver visto che fa al caso mio?
Credi di vendere una cosa così indispensabile e introvabile?
Ce l’hai forse d’oro (il disco)?

La risposta purtroppo è no. La mia vita continuerà anche senza il tuo disco soprattutto se ti presenterai da me senza che nemmeno ci conosciamo e proverai a vendermi la tua musica.

Ecco perchè non devi far pagare la tua musica:

1) non ci conosciamo, se ci conoscessimo forse me la sarei già comprata da sola…
2) non ci siamo nemmeno stretti la mano..vuoi già dei soldi???
3) non me lo fai nemmeno provare…?? nemmeno un giro in giostra?? come faccio a sapere se mi piace?
4) se mi chiedi dei soldi il primo istinto è dirti NO… il secondo…anche.
5) (questo punto è roba da venditori) si sollevano tutte le barriere psicologiche che un potenziale cliente ha davanti ad una richiesta economica: farà al caso mio?, sarà completo?, sarò capace di usarlo?, sarà quello che mi serve?…(se sei un venditore le conosci meglio di me).

E se non ti bastasse….ribadisco…#NON SEI UN VENDITORE e #NON VUOI ESSERLO.
Fai il musicista, non rompere i coglioni, e pensa a portare un sacco di gente ai tuoi concerti..

…poi vedrai che di dischi ne vendi…!




Ci sono 5 commenti

Add yours
  1. FREE #7: 14 MOTIVI PER CUI DEVI REGALARE IL TUO DISCO | Horizons

    […] Il lavoro del musicista è suonare…non vendere i dischi. Sono i negozi che devono preoccuparsi di vendere i dischi. Il musicista deve diffondere la propria musica a quante più persone possibile…questo aumenterà esponenzialmente il numero dei live. I live sono il lavoro del musicista, vendere i dischi è il lavoro del negozio…di dischi..appunto. (ti potrebbe interessare leggere qui) […]


Post a new comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: