07 Singolo in radio

8 step fondamentali per far passare il tuo singolo per radio PARTE 1

9
Guida top! in 3 parti
Ok, hai un disco forte e un singolo che tutti devono conoscere.Ci sono artisti che sono continuamente su ogni radio….e tu no…QUESTO NON E’ MOLTO GIUSTO…concordiamo con te.La differenza è che loro hanno un RADIO PROMOTER che è una persona o meglio un’agenzia che, pagando (e tanto), fa esattamente quello che noi ti insegniamo a fare qui di seguito…GRATIS.…

Inoltre tu sarai ancora più figo di loro perchè farai anche una campagna trasversale su fb… Poi ti spieghiamo noi come. Avrai tempo per ringraziarci poi 😉

STEP 1: RACCOLTA DATI

Fai una mailing list (detta in parole povere…una tabella) di almeno una cinquantina di radio divise per:
·     Zona Geografica (Città e regione),
·     Tipologia (Radio Fm o WebRadio),
·     Area musicale (Rock, commerciale, dance, altro…)
·     Indirizzo (intendo l’indirizzo di posta fisica, la vecchia cassetta della posta)

TRUCCO DEL MESTIERE: ascolta la radio…ascoltala davvero!! Prima di inviare il materiale, guarda il palinsesto e ascolta il programma che passa la musica che ti interessa e segnati il nome del dj. CONTATTALO SU FB (senza stalkerarlo), renditi amico e apprezza il suo lavoro.

NON MENZIONARE ORA CHE GLI STAI PER MANDAREIL TUO NUOVO BELLISSIMO DISCO.

 STEP 2: IL FAMIGERATO PACCHETTINO

Ficcati in testa che il cd devi spedirglielo in maniera FI-SI-CA…quindi quando stampi i dischi, tieni da parte un centinaio di dischi per la promozione. Non ti azzardare a mandarlo in formato mp3 via email per i seguenti motivi:

  1. ·     Gli intasi la posta;
  2. ·     Non lo apriranno mai;
  3. ·     Non lo ascolteranno mai;
  4. ·     Non lo masterizzeranno mai;

E se questi motivi non sono abbastanza convincenti aggiungo anche:

5.    Fai la figura dello sprovveduto e anche un po’del puzzone.

Nel tuo bel pacchettino (di solito la classica busta giallina imbottita) inserisci le seguenti cose:

  1. ·     Il cd (una sola copia, non fare il fenomeno)
  2. ·     Lo statino (cos’è???? vedi sotto)
  3. ·     UNA foto (ho detto “una”,  non duecento)

TRUCCO DEL MESTIEREtogli il cellophane dal cd, risparmierai un sacco di lavoro all’addetto radio. Controlla che il bollino SIAE rechi la dicitura (copia Omaggio non destinata alla vendita) e che il bollino sia attaccato al cd e non al cellophane che stai gettando. Senza bollino non vai da nessuna parte, la radio rischierebbe una multa salatissima.

Lo statino è invece un foglio molto sintetico in cui scrivi:

  1. nome della band
  2. nome del disco
  3. singolo di riferimento
  4. data di uscita
  5. etichetta
  6. genere
  7. max 3 righe sulla band
  8. nome del contatto di riferimento (e suo numero e/o email)

 Ti prego: fai uno statino sintetico e chiaro. Se ti va copia proprio i punti che ti abbiamo fornito.

 STEP3: TROVA IL TUO MISTER X

Per ogni radio individua la persona di riferimento: il direttore della programmazione o MEGLIO ANCORA il dj che avevi contattato e già conquistato con la tua simpatia (e ruffianeria) in precedenza. Se trovi la persona giusta bene, altrimenti telefona alla radio e chiedi chi è che si occupa dell’ascolto dei demo e dei passaggi radio. Indirizza il tuo pacchettino alla Cortese Attenzione di Mister X, presso la Radio Tal-dei-Tali, francobollo…. e sei già a metà dell’opera!

Ora inizia il gioco duro.

QUESTI SONO I PRIMI TRE STEP FONDAMENTALI.

Seguili alla lettera.

Ho incontrato fin troppe bands che hanno peccato di zelo e hanno mandato statini di 64 pagine (mai letti), oppure che hanno inviato il disco pretendendo che lo ascoltassi tutto (certo, come no…ho così tanto tempo…),  senza indicare il singolo da passare, oppure che hanno dimenticato di dare il contatto (meglio se telefonico) della persona di riferimento (e io come ti trovo ora?).

NON COMMETTERE QUESTI ERRORI.
RICORDA: ce l’hanno fatta in tanti, ce la farai anche tu!
E’ tempo di leggere la seconda parte di questo articolo!




There are no comments

Add yours

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: